in

SUPER BOWL LIII – ADAM LEVINE vince contro TOM BRADY e JARED GOFF

Adam Levine, leader dei Maroon 5, durante il Superbowl LIII.
Adam Levine, leader dei Maroon 5, durante il Superbowl LIII.

Si è appena conclusa la 53° edizione del Super Bowl, che ha visto affrontarsi come finalisti i New England Patriots contro i Los Angeles Rams. I Patriots – da anni squadra favorita – hanno trionfato per 13 a 3 contro i Rams, arrivati in finale tra le polemiche. La partita più attesa dell’anno si è rivelata una vera e propria delusione per gli spettatori. Abbiamo assistito a un gioco particolarmente statico e alla performance dei due quarterback, Tom Brady per i Patriots e Jared Goff per i Rams, decisamente sottotono. Sicuramente ci si aspettava molto di più da una partita seguita da oltre 150 milioni di spettatori. Ma se la partita è stata decisamente poco movimentata fino al quarto tempo, non si può dire lo stesso del famigerato spettacolo.

Nella Mercedes Benz Arena di Atlanta sono scesi in campo i Maroon 5, capitanati come sempre da Adam Levine. Insieme a loro i due rapper Travis Scott e Big Boi.

Infatti, nella Mercedes Benz Arena di Atlanta, oltre ai giocatori, sono scesi in campo i Maroon 5, capitanati come sempre da Adam Levine. Insieme a loro i due rapper Travis Scott e Big Boi. Quest’anno sono stati in molti ad aver rifiutato l’ingaggio per l’esibizione dell’half time del superbowl. A seguito delle recenti proteste contro il razzismo che hanno avuto sede proprio ad Atlanta, i Maroon 5, Travis Scott e Big Boi hanno accettato di buon grado la parte. Un Adam Levine strepitoso, che tra lanterne cinese comandate da droni e fuochi spettacolari, ha dato il meglio di sé senza sbagliare neanche una nota. Accompagnato da una Fender Stratocaster Vintage, ha dato vita a uno spettacolo di 15 minuti circa, tra pop, rock e rap.

Tra i brani scelti non potevano mancare “Girls like you” accompagnata da un coro gospel, “She will be loved” e la hit degli inizi “This love”. Gli artisti hanno dato vita a una performance molto più accesa di quella che si è visto in campo. Non fosse altro perché la forte risposta positiva del pubblico ha portato Adam Levine a spogliarsi, canzone dopo canzone, rimanendo a torso nudo per la felicità di tutte le sue fan. Una serata che si conclude quindi con un grandissimo spettacolo musicale e un Tom Brady che diventa il primo giocatore NFL a portare a casa il 6° anello del Super Bowl da quarterback.

Maroon 5 FULL Super Bowl LIII Halftime Show ft. Travis Scott & Big Boi

Adam Levine and Maroon 5 perform at the Pepsi Super Bowl LIII Halftime show featuring Travis Scott and Big Boi. The New England Patriots battle the Los Angeles Rams during during Super Bowl LIII.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *